fbpx
Now Reading
“Chi se non noi”, il romanzo di esordio di Germana Urbani

“Chi se non noi”, il romanzo di esordio di Germana Urbani

Il libro edito da nottetempo sarà disponibile in libreria dal prossimo 15 aprile. Ambientata in un Delta del Po dalle atmosfere rarefatte, la storia coinvolge, sorprende e costringe a fare i conti con le proprie pulsioni più oscure

TITOLOChi se non noi
AUTOREGermana Urbani
EDITORENottetempo
DATA USCITA15/04/2021
PAGINE180
GENERENarrativa
ISBN9788874528875

A quanto della propria vita si è disposti a rinunciare per amore? E quando la passione si trasforma in ossessione, dove si situa il confine tra normalità e follia?

Maria è una ragazza decisa, con l’unico sogno di diventare un grande architetto. Poi incontra Luca, s’innamora perdutamente e i suoi desideri mutano. Lui sa essere anche dolce ma non la ama davvero, il suo affetto è interessato. E quando non ha più nulla da prendere, la lascia. Maria inizia così un drammatico percorso di elaborazione del dolore. Germana Urbani nel suo romanzo d‘esordio “Chi se non noi”, in libreria dal 15 aprile per nottetempo, affonda con spietatezza nelle pieghe più intime del cuore femminile e nelle contraddizioni che segnano i rapporti umani. Ambientato in un Delta del Po dalle atmosfere rarefatte, ancora segnato nel territorio e nelle storie familiari dal ricordo della Grande alluvione del 1951, “Chi se non noi” coinvolge, sorprende e costringe a fare i conti con le proprie pulsioni più oscure.

IL LIBRO

Anziché un orologio come ai suoi fratelli, per la prima comunione il nonno regala a Maria una Polaroid: lei è affascinata dallo spazio intorno e sogna di diventare architetto da grande, di andare a vivere in città e indossare “scarpe violette magari tutti i giorni per andare in giro, a godersi la bellezza, profumando di buono”. E anche se suo padre le ha detto che “i sogni non si realizzano mai”, Maria ce la fa: si laurea, va ad abitare a Ferrara, lavora a Bologna nello studio di un importante architetto, frequenta i convegni di bioarchitettura e le mostre dei fotografi che tanto ama, insomma ha la vita che ha sempre desiderato. Eppure, ogni venerdì torna nel Delta del Po, quel mondo paludoso che avrebbe preferito dimenticare se Luca, l’uomo che ama con un’intensità febbrile, non fosse stato così legato a quella terra. Lui è criptico, ambiguo, manipolatore, alterna sprezzo a dolcezza. E quando la lascia, è come se un’onda di piena si rovesciasse sotto quegli “immensi cieli color cicoria”.

L’AUTRICE

Germana Urbani è nata e cresciuta a Urbana, in provincia di Padova. Ha lavorato come giornalista professionista per testate venete, ora è anche insegnante. È sposata e ha un bambino. Ha pubblicato racconti su diverse riviste. “Chi se non noi” è il suo primo romanzo.

Leggi anche

©RIPRODUZIONE RISERVATA

© 2020 Il Prisma Comunicazione - Studio Giornalisti Associati
P.IVA 02787520648 - Informativa sul trattamento dei dati personali

Il sito Librando Magazine partecipa ai programmi di affiliazione dei negozi IBS.it e Amazon EU, forme di accordo che consentono ai siti di recepire una piccola quota dei ricavi sui prodotti linkati e poi acquistati dagli utenti, senza variazione di prezzo per questi ultimi.

E' vietata la riproduzione anche parziale dei contenuti senza inequivocabile autorizzazione scritta dell'editore

Scorri verso l'alto