fbpx
Now Reading
Le storie natalizie di Camelozampa Editore

Le storie natalizie di Camelozampa Editore

Librando Magazine

Dicembre si avvicina e anche la voglia di belle storie natalizie, da leggere insieme nell’attesa delle feste e da mettere sotto l’albero: ecco una carrellata delle letture a tema Natale di Camelozampa!

Il gatto nella mangiatoia

Scritto e illustrato
da Michael Foreman

Tanto tempo fa, in una terra lontana, un gatto viveva in una stalla. Naturalmente, gli toccava dividerla con tutti gli altri animali: mucche e capre, polli e… topi! Poi, una notte d’inverno, la porta si spalancò ed entrarono un uomo e una donna su un asinello, cercando riparo dalla neve…
Da uno dei maestri internazionali dell’illustrazione per bambini, una riscrittura piena di humour e poesia del più grande mistero di tutti i tempi.

La piccola renna

Scritto e illustrato
da Michael Foreman

La piccola renna sta esplorando il laboratorio di Babbo Natale, ma finisce nella macchina per incartare i regali, e si ritrova impacchettata come un regalo natalizio! Che sorpresa per il bambino che la riceverà in dono… Tanto più quando si accorgerà che la sua piccola renna… sa volare!
Una storia che incanta e scalda il cuore.

Allumette

Scritto e illustrato
da Tomi Ungerer

È la vigilia di Natale. La piccola Allumette, orfana, è stanca, affamata, mezza congelata. Le vetrine dei
negozi sono colme di ogni meraviglia, le strade piene di gente alle prese con gli ultimi acquisti, ma nessuno vuole
comprare i suoi fiammiferi. Il suo destino sembra segnato. Ma a mezzanotte, ormai stremata, Allumette esprime un desiderio…

L’ultimo regalo di Babbo Natale

Scritto da Marie-Aude ed Elvire Murail
Illustrato da Quentin Blake – Julien è troppo grande per credere ancora a Babbo Natale. Ma visto che i suoi non parlano d’altro, gli scrive, chiedendo una console per videogiochi. La mattina di Natale però scopre, accanto al suo regalo, una piccola locomotiva. Nessuno sa da dove arrivi. Forse… Babbo Natale si è sbagliato?
Un toccante e tenerissimo racconto sulla magia del Natale e sul desiderio di rimanere bambini ancora per un po’.

Leggi anche

Natale su tutti i piani

Scritto da Marie-Aude Murail
Illustrato da Boiry

Fa freddo a Parigi, in questo dicembre 1843. Per il piccolo Hugues, che è malato, è forse l’ultimo Natale. Il più bel regalo che la sua sorella maggiore potrebbe fargli sarebbe di insegnargli a leggere. Ma, ecco, Jeanne non sa leggere nemmeno lei. Oh, se solo possedesse un libro, un libro soltanto, riuscirebbe a penetrare il segreto delle parole! Di libri ce ne sono tanti, dai ricchi vicini dove Jeanne lavora come sarta. Cosa succederebbe se ne rubasse uno? Un delizioso racconto natalizio dalle atmosfere dickensiane.

@RIPRODUZIONE RISERVATA

© 2020 Il Prisma Comunicazione - Studio Giornalisti Associati
P.IVA 02787520648 - Informativa sul trattamento dei dati personali

Il sito Librando Magazine partecipa ai programmi di affiliazione dei negozi IBS.it e Amazon EU, forme di accordo che consentono ai siti di recepire una piccola quota dei ricavi sui prodotti linkati e poi acquistati dagli utenti, senza variazione di prezzo per questi ultimi.

E' vietata la riproduzione anche parziale dei contenuti senza inequivocabile autorizzazione scritta dell'editore

Scorri verso l'alto